Contratti

CONTRATTI E FORMULA DI RINNOVO CONTRATTUALE

Ogni società ha la possibilità, di anno in anno, di confermare (rinnovare i contratti di) un massimo di 11 calciatori.

La durata massima di contratto è di 4 anni al termine dei quali la scadenza prevede lo svincolo automatico a meno di un rinnovo da effettuare tramite formula apposita.

Ogni contratto ha il costo minimo di 1 credito, non si possono tesserare in alcun caso calciatori a costo zero.

Formula di rinnovo contrattuale Mazziotti

La formula di rinnovo contrattuale Mazziotti, introdotta nel gioco del fantacalcio in Italia dal presidente di Lega Luca Mazziotti nel 2000, perfezionata nel tempo da Andrea Mazziotti, consente la cessione del calciatore in scadenza entro la metà del campionato di Lega disputato nel 4° anno di contratto, attraverso uno scambio con un calciatore di una società avversaria, anch’esso in scadenza: si può poi riscattare a fine stagione al primo anno di contratto, da incrementare ulteriormente al secondo in caso di eventuale conferma nella stagione successiva (questo per garantire i secondi rinnovi con durata di 3 anni).

Nota Fantacalcio+

Si presuppone che con il passare del tempo (e dell’età) il secondo contratto stipulato con il calciatore abbia una durata inferiore al primo, simulando la maggior parte delle situazioni che si verificano nel calciomercato reale.

INDENNIZZI

Via dalla Serie A ma con meno dolore

Tale formula è studiata come paracadute per indennizzare il proprietario espropriato per il sacrificio di un calciatore della sua rosa che va via dalla Serie A.

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2019 alle 11:34